ILARIA CORDA Photographer

Ilaria Corda merita a buon diritto di essere definita “l’occhio dentro lo specchio”, per la sua abilità nel catturare il riflesso dell’anima dei soggetti da lei immortalati. 
Immortalità: concetto di sopravvivere all’infinito, o per un periodo di tempo indeterminato, senza affrontare la morte, o superando la morte stessa.
L’origine della sua passione per la fotografia è da ricercarsi nell’amore viscerale che prova nei confronti della sua Madre Terra, la Sardegna, il quale scaturisce nell’impressionante fedeltà con cui ne interpreta la reale essenza. 
La predilezione per il risalto dei particolari e la cura con la quale fornisce un’identità ad ogni singolo elemento, delineandone una propria storia con appropriata scelta di luce e colori, unite ad uno spirito girovago e curioso, ad un’inclinazione naturale sorridente e positiva, ed a un fascino ipnotico che permette ai suoi ritratti di assumere un carattere autentico ed accattivante, costituiscono gli ingredienti che rendono Ilaria Corda un talento molto raro e prezioso, forse addirittura unico nel suo genere.